Thornton’s Creek

Thornton’s Creek è una serie basata sui diari di Alice (appunto) Thornton (1626-1707). Nei diari di Alice Thornton vengono narrate un bel po’ di cose che adesso non vi spoilero perché sono un animo nobile e perché ora non ho voglia di perdermi in chiacchiere.

Episodi

1 – Pilot (Dove facciamo la conoscenza di Alice, il personaggio principale, e delle mille sfighe che ha dovuto affrontare nel corso della sua vita)

2 – George Wandesford e il Karma (Dove apprendiamo il ruolo giocato da George nell’organizzazione del matrimonio di Alice e William)

Bibliografia

Fonti primarie (i diari):

Alice ha scritto almeno quattro diari, ma a noi ne sono arrivati solo due. Entrambi si possono leggere alla British Library.

  • Add Ms 88897/1       Alice Thornton, Diary, Volume I (che io chiamerò, per comodità, MS1)
  • Add Ms 88897/2       Alice Thornton, Diary, Volume II (MS2)

Esiste anche una copia in microfilm di un terzo manoscritto (l’originale è andato perso) e si trova alla Sterling Memorial Library di Yale.

Ci sono due edizioni dei diari di Alice:

  • The Autobiography of Mrs Alice Thornton, of East Newton, Co. York, ed. by Charles Jackson, Publications of the Surtees Society, 62 (Durham: Andrews, 1875) – questa edizione fa praticamente un miscuglio dei due manoscritti che ci sono alla British e della copia che c’è a Yale.
  • My First Booke of my Life, ed. by Raymond A. Anselment (Lincoln and London: University of Nebraska Press, 2014) –  il saggio Anselment invece decide di concentrarsi sul primo manoscritto della British e di fare le cose per bene (chiamerò questa edizione, sempre per comodità, Anselmo).

Fonti secondarie (metto solo una selezione perché non so a chi possa interessare l’elenco completo. Se vi interessa, o se volete parlare di Alice, lasciatemi un commento o pensatemi intensamente quando l’orizzonte si tinge di rosso aranciato a ovest):

  • Clarke, Elizabeth, ‘Beyond Microhistory: the Use of Women’s Manuscripts in a Widening Political Arena’, in Women and Politics in Early Modern England, 1450-1700, ed. by James Daybell (Aldershot: Ashgate, 2004), pp. 211-227
  • Dowd, Michelle M. and Julie A. Eckerle, eds., Genre and Women’s Life Writing in Early Modern England (Aldershot: Ashgate, 2007)
  • Graham, Elspeth, Hilary Hinds, Elaine Hobby and Helen Wilcox, eds., Her Own Life. Autobiographical writings by Seventeenth-century Englishwomen (London and New York: Routledge, 1989)
  • Hobby, Elaine, Virtue of Necessity: English Women’s Writing 1649-88 (London: Virago, 1988)
  • Jelinek, Estelle C., The Tradition of Women’s Autobiography: From Antiquity to the Present (Boston: Twayne Publishers, 1986)
  • Lear, Anne, ‘”Yet Thou Did Deliver Me”: The Exemplary Life of Alice Thornton’ in The Unsociable Sociability of Women’s Lifewriting, ed. by Anne Collett and Louise D’Arcens (Basingstoke: Palgrave Macmillan, 2010), pp. 89-106
  • Smyth, Adam, Autobiography in Early Modern England (Cambridge: Cambridge University Press, 2010)

Annunci