Una vita allo sbando

Salve.

Siamo tornati a Londra un paio di giorni fa. Erano le due e quindici di notte (o di mattina. Insomma, era presto). Erano le due e quindici di notte e il nostro rilevatore di fumo, o rivelatore di fumo, o smoke detector, insomma quel robo rotondo lì, PIGOLAVA a intervalli regolari. Il verso era tipo quello di una beccaccia in calore, o di una capinera che marca il suo territorio, o di un animale simile, e attraversava l’aere ogni circa 30-40 secondi.

Voi, che siete svegli, direte “Ah, si era scaricata la batteria allora!”. Io, che tanto sveglia non sono, E SICURAMENTE non alle due e quindici DI NOTTE dopo un viaggio durato otto ore, ci ho messo cinque minuti solo a individuare la fonte del rumore, figuriamoci a 1) Capire che tipo di problema avesse il rilevatore; 2) Decidere come agire; 3) Agire.

Per fortuna TBS ha sbrigato alla grandissima i punti 1) 2) e 3) mentre io, nel panico, cercavo su YouTube cose tipo “SMOKE DETECTOR CHIRPS WHAT TO DO” e, di conseguenza, ascoltavo l’interessante e commovente monologo di questo signore, pensando le stesse cose che altri utenti di YouTube hanno gentilmente esplicato nei commenti (“GET TO THE POINT!!!!”).

Comunque.

Il matrimonio è andato molto bene, anche se per tre quarti del tempo ho avuto questa faccia

cry_face_header__span

e mi sono dimenticata di 1) Farmi fare un book fotografico con la sposa; 2) Fare delle foto agli sposi; 3) Assumere espressioni facciali decenti quando venivo immortalata dal fotografo; 4) Rubare un menu per ricordo. Molte (tre) persone mi hanno chiesto di replicare in qualche modo il Discorso del secolo (il mio, chiaramente), quindi magari ve lo scrivo. Chiediamoci, però: vi interessa? Vogliamo parlare ancora una volta di MARTA?

CIAO.

Annunci

4 pensieri su “Una vita allo sbando

    • A breve lo scrivo (anche se in realtà non è riciclabile perché ho detto pochissime smancerie e mi sono concentrata su aneddoti divertenti sulla sposa 😀 ma secondo me è la cosa migliore da fare altrimenti ci si mette a piangere e basta!)

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...