Progetto Howie: I’ll Never Break Your Heart

Ebbene sì, anche oggi vi propino un video dei Backstreet Boys ponendo Howie “Howie D.” Dorough al centro dei miei (e vostri) pensieri. So per certo che la più felice di tutti sarà Marta, che l’altro giorno mi ha chiesto “Ma quindi adesso devi commentare tutti i video dei Backstreet Boys?” e alla mia risposta affermativa ha reagito con una gioia incontenibile.

serious-cat-is-not-amused-big
MA COME TI VENGONO TANDI SEI VERAMENTE UN GENIO DICO SUL SERIO!!!

Puntate precedenti 

(Un giorno molto vicino imparerò a inserire il testo a comparsa, ma quel giorno non è oggi)

0) As Long As You Love Me

1) We’ve Got It Goin’ On

Quel giorno non è oggi perché oggi è il giorno in cui ci occupiamo di I’ll Never Break Your Heart, una canzone che è stata rilasciata due volte (nel 1995 e nel 1998) con ben due video musicali. Visto che stiamo procedendo con grande rigore storico, il video che analizzeremo per primo è quello girato nel 1995 (denominato da noi addetti ai lavori come LA VERSIONE SULLA NEVE).

Schermata 2017-03-08 alle 09.42.36
Uno stile impeccabile

C’è, però, un problema: il video del 1995 è quasi introvabile. Dico “quasi” perché grazie a due EROI esistono due copie, imperfette e con ogni probabilità illegali (intendo illegali come Robin Hood, non illegali-illegali), una su YouTube e una su Vimeo.

PROCEDIAMO:

In questo video i boys vanno a sciare senza sciare. Andare a sciare senza sciare è un’ottima idea, perché lascia spazio ad attività più costruttive tipo ballare, fare i bulli in motoslitta e, soprattutto, agganciare con stile una comitiva di ragazze. Brian è l’unico che viene inquadrato con su gli sci ed è pure l’unico che ci impiega più di due secondi a conquistare la sua preda. Ve lo dico così, per riflettere.

0:00-0:14 – Qui avrei tanto voluto scrivere “Ahah ai tempi non capivo assolutamente a cosa stessero brindando le ragazze”, ma la verità è che nemmeno adesso sono in grado di comprendere il secondo brindisi. Se sapete, parlate. Grazie. Comunque le fanciulle stanno brindando allo sci (?), a qualcosa che non capisco (e che immagino non siano le “Bull fights”), ai ragazzi (questo brindisi viene però bocciato in quanto una di loro si è appena piantata con il fidanzato) e, infine, agli amici. Non so perché ho speso così tante parole per questa scena che è perfettamente INUTILE visto che Howie non compare da nessuna parte.

0:24 – Iniziamo vendicandoci dei torti che abbiamo subito nel video di We’ve Got It Goin’ On: Howie qui è perfettamente visibile mentre Brian è coperto da un palo.

0:32 – Quanto stile c’è in questi maglioni? Tanto.

0:42 – Howie attacca bottone con una ragazza in funivia. Ben fatto.

0:54 – Grandissima interpretazione gestuale di Howie che mima il “no” sistemandosi la giacca e riesce comunque a trasmettere appieno il Dramma e la Tristezza.

Schermata 2017-03-08 alle 23.51.04
Tralala che bel piumino che ho

1:22 – Si può fare un balletto anche se la canzone è lenta? CERTO.

1:38 – La gestualità di Howie ruba nuovamente la scena quando il Nostro è l’unico dei cinque ad avere l’accortezza di puntare il dito verso gli spettatori mentre enuncia la parola “you”. Nello screenshot non si vede una mazza, ma fidatevi.

Schermata 2017-03-08 alle 23.42.03
Kevin stava invece ammirando il tramonto

1:37 – Howie decide che cantare è molto appagante ma che è anche il caso di prendere la situazione in mano e fare un approccio diretto alla sua bella.

2:02 – Come sopra, Howie fa capire al pubblico che ballare è una forma d’arte ma che rimorchiare è meglio.

Schermata 2017-03-09 alle 00.04.26
Noi cioè Howie siamo quello che parla con la tipa invece di struggersi. Chiaramente.

2:05 – Howie schiocca le dita e noi cerchiamo su Google “tutorial su come creare gif”.

2:53 – Scusate se continuo a mettere screenshot di qualità infima, ma non è colpa mia se questo video è ricco di momenti ad alta carica drammatica:

Schermata 2017-03-09 alle 00.07.41
STIAMO SOFFRENDO MALEDIZIONE

3:32 – Abbiamo bisogno di una gif di Howie che dice “No way” e fa no con la mano? Sì. Ho già detto che abbiamo bisogno di una gif di Howie che fa cose? Sì, due righe fa. Ho per caso imparato a fare le gif? NO WAY.

3:52 – Anche il gesto che accompagna il “No how” mi piace molto. Perlomeno qui mi sono trattenuta e non ho scritto la parola “gif”.

Riassunto finale

In questo video Howie ci mostra che unire sofferenza e scanzonatezza è possibile, e che se TOT anni fa guardavamo questa opera d’arte concentrandoci sulla tormentata storia d’amore di Brian (PARENTESI: ma puoi innervosirti e struggerti se una non vuole uscire con te dopo due giorni che si è mollata con il ragazzo? Dai) o sui capelli dorati di Nick sbagliavamo e pure di molto.

CIAO.

Annunci

10 pensieri su “Progetto Howie: I’ll Never Break Your Heart

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...