Eton Mess

Questo post è una specie di monito a me stessa. In realtà avrei potuto intitolarlo “Scegli le tue battaglie”, ma sarebbe stato un titolo troppo da articolo di self-help e noi (cioè io) non abbiamo tempo per il self-help (ma per scrivere post di denuncia dedicati all’Eton Mess il tempo ce l’abbiamo eccome).

Dicevo. ETON MESS: Scegli le tue battaglie

L’Eton Mess è un dolce tipico inglese che consiste in un miscuglio di meringhe, panna montata e fragole. Non ho ancora avuto l’occasione di assaggiare un Eton Mess nel corso della mia giovane e luminescente vita, ma so già che mi piace. A chi non piacciono meringhe, panna montata e fragole? A chi non piace il nome “Eton Mess”, così sbarazzino, così vivace, così bricconcello?

e76cbfe884902c59b2bb1a84bd6fed9d
I’M SEXY AND I KNOW IT

Per la serie “Domande che nessuno mi aveva posto”, le origini del nome “Eton Mess” sono avvolte nelle fitte nebbie del Mistero. L’unica cosa (forse) certa è che questo dolce c’entra qualcosa con l’Eton College e che veniva servito già dal diciannovesimo secolo.

PARENTESI (all’apparenza inutile, ma in sostanza pure)

Ho deciso che in futuro indagherò sulla figura di James Brudenell, settimo conte di Cardigan (1797-1868) perché mi sembra una persona affascinante e perché il mondo (cioè io) deve (devo) sapere. James Brudenell settimo conte di Cardigan non c’entra con l’Eton Mess, ma del resto mica il mondo gira intorno all’Eton Mess, o no? Potrò avere altri interessi al di fuori di questo dessert, O NO? AH.

MA NON INTERROMPETEMI. DICEVAMO:

Un paio di settimane fa Corgi è venuta a Londra a trovarci. L’avvenimento festoso richiedeva del gelato e, dunque, TBS ed io siamo andati da Tesco a fare rifornimento. Lui ha preso una vaschetta di gelato al caramello e io ho preso, chiaramente,

233388011_0_640x640
Questo.

Dire che Corgi, Marta e TBS non hanno apprezzato la mia scelta sarebbe riduttivo. Corgi, Marta e TBS hanno SCHIFATO la mia scelta. Corgi, Marta e TBS hanno detto che:

  • Tra il gelato al gusto Eton Mess e il vaiolo è meglio il vaiolo (non hanno detto proprio così, sto parafrasando un pochino, perché l’Arte);
  • Il gelato all’Eton Mess non è invitante per niente;
  • Chi è lo scemo che mangia il gelato Eton Mess quando ha a disposizione quello al caramello?
  • E COMUNQUE MANGIARE GLI AFTER EIGHT È COME METTERSI IN BOCCA IL CIOCCOLATO DOPO ESSERSI LAVATI I DENTI (quest’ultima affermazione è stata pronunciata da Corgi con rara perfidia dopo che l’argomento Eton Mess era stato esaurito e io avevo spostato il dibattito su un terreno che credevo sicuro, ossia su un dolce che credevo piacesse a tutti, ossia gli After Eight) (per mio fratello che non sa un cazzo di queste cose serie: gli After Eight sono dei cioccolatini ripieni di crema alla menta).

A lungo ho difeso il gelato al gusto Eton Mess. A lungo ho sostenuto che tale gelato è invitante allo stesso modo, se non di più, del suo collega al caramello.

A lungo.

Con compostezza ho osservato Corgi, Marta e TBS avventarsi sulla vaschetta di gelato al caramello e lasciare intonso l’Eton Mess. Sempre con compostezza ho cercato di spiegare loro quanto fossero nel torto.

A lungo.

Poi siamo usciti di casa a vivere la pazza notte londinese (orario di ritorno a casa: le dieci di sera) e non ho più pensato alla Questione Eton Mess.

Fino a quando, il giorno dopo, non ho preso un cucchiaio, assaggiato il gelato al gusto Eton Mess e scoperto che, insomma, non mi fa impazzire e che il gelato al caramello è effettivamente più buono e che Corgi Marta e TBS avevano ragione questo poi non vuol dire che l’Eton Mess in sé non possa essere buono ma semplicemente ci tenevo ad evidenziare che ho scoperto che il gelato al gusto Eton Mess non mi piace dopo che ho passato sette ore ad immolarmi per difenderlo ok ciao è stato bello tante care cose a voi tutti.

Annunci

7 pensieri su “Eton Mess

  1. Le tue amiche che hanno schifato l’Eton Mess dovrebbero assaggiare il pudding.. Una volta la cugina di TBS ad un pranzo di natale londinese, ha rischiato di vomitare in faccia agli invitati, dopo aver provato un solo cucchiaino di PUDDING.. Ciao ciao

    Mi piace

  2. Mandalo a Cambridge quell’Eton Mess. Qui (cioè io) lo apprezz(o)ano un sacco. Sempre meno di quello al gusto torta di mele, per cui c’è gente che fa la fila al Tesco alla mattina per accaparrarsi, ma più di quello al gusto di limone.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...