Elenchi numerati livello PRO

Una cospicua parte dei miei lettori (mia mamma e mio fratello) mi ha gentilmente fatto notare che è tempo di aggiornare questo Spazio (“OH TI MUOVI A SCRIVERE?”).

E dunque eccomi qui, come il susseguirsi delle stagioni, come il tenero ed incerto zompettare di timorosi passerotti sui manti di neve invernale, come la promessa di un lussureggiante fogliame estivo relegata a un Tempo così lontano che diventa quasi Spazio (“CHE CAZZO STAI A SCRIVE?” mi chiede il Tempo, mentre lo Spazio sbatte ritmicamente la testa contro il muro in segno di sconfitta), come IL PANETTONE che, essendo quasi Natale, TI SPETTEREBBE DI DIRITTO PER COLAZIONE ma poi tua mamma ti fa trovare nella dispensa solo yogurt e biscotti secchi e insomma io dico ma guarda ma non credo sia il caso di discutere con questa gente, mettiamo un bel punto e chiudiamo con eleganza questo abominio di paragrafo.

Passiamo ora alle Comunicazioni Importanti:

  1. So che ci tenevate a saperlo e quindi ve lo dico subito: il nuovo editor di WordPress, tutto sommato, MI FA SCHIFO.
  2. Sono tornata in Italia per le festività natalizie. Durante il tragitto casa – metropolitana –  stazione treni – aeroporto ho compilato a mente una lista delle cose che Odio del tragitto casa – metropolitana – eccetera eccetera che, fortunatamente per voi ma sfortunatamente per i Posteri e per l’Arte, non ho pensato di scrivere e che quindi mi trovo costretta a tramandarvi in forma molto ridotta. Ma procediamo con la LISTA DI COSE CHE ODIO DEL TRAGITTO CASA – ECCETERA ECCETERA:
    1. (“Oh Alex che brava che sei a nidificare gli elenchi puntati e numerati” “Grazie per averlo notato”)
    2. Mi rendo conto solamente adesso, però, che in realtà questa versione ridotta della LISTA DELLE COSE CHE ODIO ECCETERA è composta da due voci e basta, quindi il nidificare si è rivelato essere una mossa un po’ azzardata e inutile, ma shh facciamo finta di niente e allunghiamo il brodo con questi deliziosi interventi autoriali.
    3. Dunque. COSE CHE ODIO: il fatto che a Victoria station non ci siano scale mobili e il nuovo SELF BAG DROP O COME CAZZO VOGLIAMO CHIAMARLO di Easyjet.
      1. (Ulteriore nidificazione perché noi siamo liberi di osare e di raggiungere le Vette inesplorate dell’Espressione Artistica).
      2. Premessa: voglio molto bene ad Easyjet, anche se non ho ancora capito perché, boh, sarà tutto quell’arancione che mi manda in tilt i sensi. Premessa/2: non so se questo self bag drop sia un’idea esclusiva di Easyjet o se lo facciano anche altre compagnie, in quanto ho cose più importanti a cui pensare (ossia: si dice nidificazione o nidificamento?) Premessa/3: sì, lo so che questo self bag drop c’è in giro da un po’, come so anche che non è che abbiano eliminato del tutto i tizi che fanno il check in. Lo so. Passiamo oltre.
      3. IL SELF BAG DROP. Dopo che hai poggiato la valigia sul nastro trasportatore, stampato l’etichetta e attaccato l’etichetta alla valigia il coso del self bag drop ti chiede “Sei sicuro di avere attaccato bene l’etichetta?” e tu devi cliccare su “Sì”. MA IO CHE NE SO? MA NON POTETE ATTACCARMELA VOI L’ETICHETTA COSÌ SIAMO CERTI CHE SIA MESSA SU BENE? NON BASTAVA L’ANSIA DI PERDERE IL BAGAGLIO, ADESSO CI VUOLE PURE L’ANSIA DI PERDERE IL BAGAGLIO PER COLPA MIA CHE NON HO ATTACCATO BENE L’ETICHETTA? MA POTRÒ MAI VIVERE SERENAMENTE CON QUEST’ANGOSCIA CHE MI DIVORA LE CARNI E LO SPIRITO?

Esco dall’elenco puntato numerato perché A) ho perso il conto delle nidificazioni B) vedi punto 1.1.1.

Vi saluto comunicandovi che l’altro giorno, mentre aspettavo l’autobus, ho chiacchierato con una tizia mai vista prima. Mi sono resa conto solamente dopo circa quattro-cinque minuti che la tizia stava parlando al telefono e NON con me.

monkey.jpg

(In realtà non stavamo tanto aspettando l’autobus quanto correndo dietro all’autobus che, simpaticamente, aveva deciso di ignorarci e saltare con gioia la fermata dove ci trovavamo. Questa qui stava lanciando improperi rivolti all’autista e nell’Esperienza del Momento non ho notato il telefono cellulare che brandiva e pensavo stesse parlando a me, cosa peraltro assolutamente plausibile).

Ciao e auguri. Anche a chi non apprezza il panettone. Cretini. Ma con affetto. Auguri. Ciao.

Annunci

8 pensieri su “Elenchi numerati livello PRO

    • Ma in realtà anche a me piace il pandoro, solo che il panettone di più e non riesco a capire come mai venga così tanto bistrattato. Le ingiustizie della vita. Auguriiiii ⛄🎅 spero che al viaggio di ritorno da Malpensa non mi mandino al bag coso automatico sennò non reggo

      Liked by 1 persona

  1. Ho notato anche io ‘sta cosa del self bag drop. Erano due anni che non prendevo l’aereo, quindi non so quando sia stato introdotto. Io volo sempre con Ryanair (purtroppo per me), quindi credo che lo stiano introducendo diverse compagnie. Resta il fatto che l’ho accuratamente evitato e sono andata a droppare la bag dall’omino al desk, perché come dici te col cavolo che voglio sentirmi in colpa se la valigia dovesse andar persa 😀

    Mi piace

  2. Bentornata, qui e sul suolo italico. Come non citare il sommo: “Panettone is on the table – but there is another one – infatti è quello senza canditiiiiiiii” (I’m a canditiless panettone lover).
    Tu sai che ho apprezzato molto la nidificazione a livelli.
    Comunque auguri :*

    Mi piace

    • Grazie!! E auguri ❤ sono chiaramente in ritardo per Natale, ma dai per l’anno nuovo sono ancora in tempo. Credo. (L’Autore intendeva creare una nidificazione in questo commento ma non ci è riuscito ed è molto seccato dalla cosa)
      COMUNQUE IL PANETTONE SENZA CANDITI NON è PANETTONE DAIIIIIIIIII

      (Scherzo. In realtà va bene tutto. Basta che se magna, cit.)

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...