BACKSTREET’S ANCORA UNA VOLTA BACK

AMICHE

AMICI

VOI TUTTI

Ciao.

Saltiamo la parte in cui vi presento molto elegantemente i motivi che mi portano a latitare da questo spazio, in quanto

  1. Non ci interessano
  2. Non bastano a giustificare la mia disgraziata Assenza

Dunque prendetemi così, come un cavallo che viene ogni tanto a trovarvi e che, se gli lascerete un secchio d’acqua, verrà ad abbeverarsi nel vostro ranch. Ma attenzione a non chiudere il cancello, perché poi lo salto e non mi vedete più (cit. PALLOTTOLE CINESI, ma non mi ricordo se il primo o il secondo film) (E SI TRATTA DI UN RIFERIMENTO CINEMATOGRAFICO VERAMENTE DA APPLAUSI E LANCIO DI ROSE. Come fai a padroneggiare in modo così audace la tua sovrabbondanza di Cultura?, mi chiederete voi, e io mi schermirò con falsa modestia scrollando le spalle).

Comunque.

Dicevamo: ho avuto da fare. La mia vita è una giungla di impegni e responsabilità, la mia vita è un affastellarsi di idee geniali, tipo mettersi contemporaneamente a dieta e a seguire THE BIG BRITISH BAKE OFF alla tele, tipo trascorrere due ore chiusa in bagno a pulire borse con sapone delicato e spazzolino mentre Spotify mi rallegra con la mai troppo osannata playlist BOYBANDS 90s, tipo METTIAMOLO UN CAZZO DI PUNTO OGNI TANTO CHE COME AL SOLITO NON SI CAPISCE UNA FAVA QUANDO SCRIVI.

OH.

Dicevamo: sono una persona matura, adesso.

Oggi ho fatto la spesa e ho comprato:

  • Frutta
  • Verdura
  • Altra verdura
  • Latte alla mandorla
  • Semi di chia
  • Altra verdura
  • Altre cose utili

Sono una persona matura ED È PRECISAMENTE PER QUESTO CHE MERITO LA TAZZA DI CORVONERO.

(TBS dice che posso comprarla solo se sfoltisco la mia collezione di tazze. CHE PALLE. Diteglielo voi che otto tazze da tè per una persona sono praticamente lo stretto necessario)

(Ah. Mi sovviene alla mente che in realtà le tazze che ho a casa sono nove, non otto, visto che stamattina non ho resistito e ho dovuto comprare la TAZZA “HER LADYSHIP”, segnata nell’elenco precedente sotto la voce “altre cose utili” – HO DOVUTO FARLO. Era l’ultima rimasta e una signora la stava osservando con occhi concupiscenti, e insomma ho dovuto farlo)

Her ladyship
Ne avevo chiaramente bisogno

Sono una persona matura che si interessa di questioni mature, ed è con compassata gioia che vi annuncio che HO FORSE TROVATO UN ULTERIORE DEGNO SOSTITUTO DELLE FETTE BISCOTTATE. Sto parlando, care amiche, cari amici, cari voi tutti, delle DUTCH CRISPBAKES di Tesco: ancora meglio dei French toasts, sempre di Tesco.

Sono una persona matura che lascia cadere nel discorso intelligenti pillole di frescura, tipo:

Ma voi lo sapevate che l’acronimo OMG (per mia mamma: Oh My God) è stato utilizzato per la prima volta da Lord Fisher in una lettera indirizzata a Wiston Churchill (EDIT: WINSTON CHURCHILL SI SCRIVE WINSTON CHURCHILL CAPRA IGNORANTE CHE NON SEI ALTRO E SEI PURE LAUREATA IN STORIA, DIMMI COSA TI HO FATTO STUDIARE A FARE C A P R A) e datata 1917?

Io no.

Come, del resto, fino ad cinque minuti fa non mi era ben chiara la differenza tra acronimo e acrostico.

Cari,

Io

Andrei.

Ossequi

Annunci

9 pensieri su “BACKSTREET’S ANCORA UNA VOLTA BACK

  1. Riferisci a TBS che sono in possesso di 45 tazze (sono andata appositamente a contarle, sì.) ed ogni giorno le guardo con aria afflitta pensando: “Ehhh, ho poche tazze, devo assolutamente comprarne di nuoveeeh!”.
    Così, per fargli capire che non ti fermerà mai!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...