Lista della spesa intelligente cercasi (e altro)

Nascondo un orribile segreto.

Sono diventata una che va da Waitrose.

A PARTE CHE se usufruisci degli sconti della MyWaitroseCard non è poi così caro.

A PARTE CHE offre un’interessante selezione di prodotti e un packaging sbarazzino.

A PARTE CHE si adatta al tenore di vita di noi gente di West Ken.

A PARTE CHE saranno anche caz fatti miei.

Abbracciata senza vergogna la mia nuova condizione di imborghesita wannabe-aristocratica, rimane la consapevolezza di non essere assolutamente in grado di fare la spesa. NON SO COSA COMPRARE. Nemmeno dal Waitrose enorme in High Street Kensington. Io ci entro tutta galvanizzata, ma poi mi perdo tra un pacco di crostini aromatizzati allo zenzero e una confezione di patate novelle al vapore (esistono?), tra una scatola di cioccolatini natalizi (perché qua è già Natale) e un vasetto di Korma sauce, insomma, ci siamo capiti, è il delirio, fino a che arraffo quello che mi capita a tiro, arranco fino alla cassa più vicina e lì, solo lì, mi rendo conto che ho, ancora una volta, seguito il mio solito SCHEMA DELLA NOIA.

Che consiste in:

  • Confezione di CAROTE già sbucciate e tagliate a pezzettini
  • Noodles
  • Verdure stir fry
  • Cereali per la colazione
  • Yogurt per la colazione
  • Succo di frutta per la colazione
  • LA VARIABILE, ossia LA CAZZATA INUTILE. Ad esempio: stasera volevo comprare una maschera per Halloween a forma di zucca. Nonostante io detesti A) Halloween; B) Le feste in maschera; C) Le feste; D) Le maschere; E) I bambini che fanno “dolcetto o scherzetto?”; F) Le zucche. No, scherzo, le zucche LE ADORO. Ma (attenzione, momento Jamie Oliver della settimana!) quelle mantovane sono le migliori, capito? Non trinceratevi in un triste mondo di “A me la zucca non piace” se poi non avete provato quella mantovana e, soprattutto, non avete mia mamma che ve la prepara al forno tagliata a cubetti. MA COMUNQUE. Non divaghiamo. TBS mi ha gentilmente fatto notare che l’acquisto della maschera-zucca sarebbe stato una cazzata, ma poi A) Ha cercato di farmi comprare una candela a forma di fantasma; B) Mentre non guardavo è riuscito a piazzare nel carrello due pies, un sacchetto di patatine al cheddar e una bottiglia di indian tonic water.

Vabbè.

Passiamo ad altro.

CI SIAMO TRASFERITI. Questo implica:

  • No more dividere la casa con altre sei anime
  • No more avere a che fare con CITOFONO
  • No more rampe di scale tra la camera da letto, il bagno e la cucina
  • No more coda per usare la lavatrice
  • No more ciotola dei Coco Pops usurpata da altre persone
  • No more bagno allagato
  • No more TEAM

I nostri ex coinquilini l’hanno presa malissimo.

Soprattutto Sporty Spice e CITOFONO. Infatti mi hanno praticamente strappato le chiavi di mano e sono corse a prendere possesso della nostra ex camera urlando “We’ll catch up lateeeeeer!” E temo che veramente ci catcheremo soon, perché le due arpie hanno in programma di organizzare una festa in occasione del nostro trasferimento (!) e della loro presa di possesso della camera padronale (!!).

MA SE NE PENTIRANNO.

SE NE PENTIRANNO AMARAMENTE.

Non so ancora come, quando e perché, MA SE NE PENTIRANNO.

ANATEMA!

Altri aggiornamenti al volo:

  • Lara si è iscritta a un master ed è andata a vivere nelle verdi lande occidentali! Abita insieme a un pischello di credo sette anni e al landlord, un Soggetto che non vedo l’ora di conoscere, il quale svolge la luminosa professione di Artista/compositore di canzoni/scrittore/creatore di DISCORSI MOTIVAZIONALI. Un idolo, un mito, un modello di vita e carriera.
  • Situazione al negozio: sono stata ammessa al magico ed affascinante mondo della CASSA. Voi direte: Capirai. IO vi dico che è un casino. Vi dico anche che è iniziata la corsa ai guanti, sciarpe e cappotti e IO mi chiedo, dal profondo del cuore, ma LA GENTE quando smetterà di comprare roba? Comunque. Barry sta lavorando con noi solo il sabato e me ne rallegro molto. Negli ultimi due giorni siamo state da sole io e Brigitta, visto che Miss Paperett è in vacanza e Nonna Papera si è molto stranamente tenuta fuori dalle palle: UNA PACCHIA. Argomenti di discussione: gatti, modi di cucinare l’agnello, consigli su come gestire al meglio il riscaldamento centralizzato, knitting, calzini comodi da indossare in casa. UNA PACCHIA. L’unico problema è che Brigitta si ostina a tenere spalancata la porta del negozio e, Briggy cara, non so se te ne sei accorta ma inizia a fare un po’ freddino. O è in menopausa o sta cercando un modo gentile per dirmi che puzzo.
  • CASA NUOVA: Ne parleremo meglio a tempo debito. Per ora vi basti sapere che c’è qualche problemino pratico (ma questo era anche ovvio, story of my life), tipo che abbiamo due docce nello stesso bagno (N.B. Il bagno è grande come un francobollo, ergo con “doccia” non intendo l’intera struttura ma solo quella roba lì da cui esce l’acqua, insomma, come si chiama, dai ci siamo capiti) e che una di queste butta solo acqua fredda (riflettendoci magari è per questo che hanno piazzato la seconda doccia), insomma, roba che svanisce davanti al Grande Disegno dell’Universo e davanti al fatto di abitare in un quartiere meraviglioso. Io, la mattina, posso uscire trionfalmente dalla mia casa rosa indossando un cappottino rosso fiammante e, quindi, della doccia anche I.C.C.M.N.F. (Il Cazzo Che Me Ne Frega).
  • MARLIE: Tutto bene. Charlie è ancora tra noi. La situa si sta evolvendo perché il ragazzo ha deciso di abbandonare il Bronx londinese e di diventare uno dei gloriosi esponenti di Noi Gente di West Ken. Ha trovato dunque casa nelle vicinanze. Casa che dovrà condividere con altre nove persone, al che, caro Charlie, qua una pacca sulla spalla e un “contento tu” sono d’obbligo.

Vorrei trovare qualcosa di sbarazzino con cui concludere il post, ma siccome sono stanca e si è fatta una certa, CIAO.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...