As long as you CHE NOIA

Sto lavorando come un mulo

Voi siete tutti al mare

Un giorno capiremo il senso di tutto questo

Nel frattempo vi odio.

Hola. Mi sto lamentando ininterrottamente da 58 ore and I like it. A voi farò un simpatico riassunto: Sono stanca che palle uffa mi fanno male le gambe non faccio altro che far provare maglioni e blazer a bambini più o meno fastidiosi e correre qua e là e TESCO VENDE LE UNIFORMI SCOLASTICHE A UN POUND. PERCHÉ LA FOLLA SI OSTINA AD INFESTARE IL MIO NEGOZIO?

Per la qualità, dite?

Eh ma che palle.

Vabbè.

By the way ieri, in un raro momento di calma, ho provato un blazer della scuola Lady Margaret (prezzo: £89) e mi sta un amore.

E comunque sto bene.

La mattinata è stata molto produttiva: ho pulito tutti e due i bagni (Alex, making your house cleaner since September 2012) e ho elaborato un simpatico grafico delle emozioni di Marta (un giorno forse ve lo propongo, ma sappiate che non vi state perdendo nulla. È molto elementare. Giusto per farvi capire il livello di complessità psicologica, le categorie principali sono due: A) Sono felice e B) Sono infastidita).

Vorrei creare un grafico delle mie emozioni, ma sarebbe un lavoro lungo e tedioso e, sinceramente, non c’ho sbatti (lasciando per un momento perdere il fatto che non interesserebbe A NESSUNO).

(Come il 98% delle cose di cui parlo)

(Ad esempio, Marta mi ha confidato che a NESSUNO interessa il dibattito sul ruolo del gallo nella fecondazione delle uova e sulla differenza tra pollo/gallo/gallina)

(MA COME È POSSIBILE QUESTO? Si tratta pur sempre della Natura. Del grande mistero del cerchio della vita. Della creazione. Dello schema delle Cose)

(Nasci pulcino, ma chi lo decide se diventi pollo o gallo? E la gallina come si colloca in tutto questo? E il tacchino? Come si chiamano i cuccioli di tacchino? E i fagiani?)

(Ma non soffermiamoci su queste cose che, come dice MARTA, non vi interessano)

Volevo dirvi una cosa molto seria.

Dopo attenta analisi del profilo Twitter di Brian Littrell (per i non attenti: il tizio basso dei Backstreet Boys) sono giunta alla conclusione che il ragazzo in questione ha la personalità a dir poco, come dice la beneamata Corgi, sotto le scarpe.

  • Al posto di dire “tweet” dice “chirp” E GIÀ NON FA RIDERE. In più lo ripete ogni due per tre.
  • Chirp.
  • Vi cito la sua bio: “Husband / Father /  Backstreet boy / Christian Artist / Believer” NO MA SERIAMENTE? E proseguiamo con la posizione: “Some where over the rainbow :)” KILL IT WITH FIRE!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Proseguiamo con qualche estratto dai suoi tweets, scusate, chirps: “I should be asleep!! Good Night…”; “Amazing lunch at Cravings with the family…”; “Ready to work. Hurry up and wait”; “Ok I have to go ChirpVille!!! Love you all *emoticon raffigurante un pulcino*”. ChirpVille. CHIRPVILLE?
  • Si riferisce a Twitter come “ChirpVille”.
  • CHIRPVILLE.

BRIAN IO TI AMAVO.

BRIAN, DOVEVI DIRMELO PRIMA CHE ERI CARISMATICO PIÙ O MENO COME UN MERLUZZO SOTTO SALE.

Ah ragazzi, abbiamo un piccolo problema. Prima ho digitato sulla barra di ricerca di Youtube “Brian Littrell” perché volevo proporvi qualche simpatico (e breve) video Brian-related a mo’ di conclusione.

Invece ho trovato QUESTO: Brian Littrell Wedding – Documentário do casamento de Brian e Leighanne Littrell. E adesso ce lo guardiamo TUTTO.

 

  • Capite che questo ha incontrato l’amore della sua vita sul set di As Long As You Love Me? Era la mia canzone preferita. Leigh Anne TI ODIO.
  • Scherzo, sono passati almeno tredici anni, l’ho superata.
  • Ma il cappotto di pelle che indossa lui al minuto 1:50?
  • Minuto 2:42 CHE PACCHIANATA DI INVITO È?
  • Minuto 5:12 Che carini però :’) SI AMANO!!!!1!
  • Minuto 5:26 Unique groom’s cake with edible cigars? EH?
  • 6:28 Brian ha scritto una ballad apposta per l’evento! Che romanticooooo
  • Si vabbè però che noia.

7 minuti e 46 secondi della mia vita che nessuno mi restituirà. MAI.

Ciao.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...