Stasera meno senso logico del solito, grazie

Ciao Marta,

volevo dirti che forse la tapparella della Scatola si è rotta.

Non so come sia possibile.

Potresti controllare se riesci a farla scendere, grazie?

Bene.

Sbrigate queste tediose ma necessarie formalità possiamo tornare ad occuparci delle cose Veramente Importanti, ossia: Me. Sto bene, nel caso ve lo stiate chiedendo. Sono in ottima forma psicofisica, anche se, in questo momento, l’intero settore C del Charing Cross Hospital ha piena visione dell’Esplicarsi della mia Arte (=di me che scrivo al computer, l’angelico viso deturpato da un ghigno perfido) e questo mi distrae leggermente, per cui SAREBBE CARINO SE QUALCUNO PROVVEDESSE AD ABBASSARE LA TAPPARELLA IL PRIMA POSSIBILE.

Sto bene, comunque.

Ho preso un’abitudine molto salutare. Quasi ogni giorno vado a omaggiare il calar del sole sul lungo fiume.

A Chiswick.

Con -2°.

Ok, è un’abitudine del cazzo.

Però camminare fa un sacco bene e mi tonifica. Specialmente se, prima, passo da Marta a spararmi un bagel.

Ieri, inoltre, il mio Giro è stato allietato dalla presenza di Corgi, la quale ad ogni mio “Odddddio ma guarda che bello il fiume i cigni le anatre LA NATURA!” rispondeva con tono calcolatrice “Probabilmente potrei abitare in quella casa lì, dovrei solamente riverniciarla e dare una sistemata al piano di sopra”.

Corgi, và che il fiume è dall’altra parte.

Corgi, guarda che carine le papere.

CORGI. Smettila di prendere le misure di quel portone e vieni con me a inspirare a pieni polmoni l’Incanto, per la miseria.

Ad ogni modo (saltando di palo in frasca) ieri ho accolto Gente a Cena e mi sono comportata in modo impeccabile. A parte il fatto che non possedevo niente che potesse anche solo lontanamente esercitare la funzione di tovagliolo. A parte quest’inezia trascurabile, dicevo, La Perfezione.

Abbiamo anche parlato di cose molto interessanti, ma ve le riassumerò Successivamente perché ora necessito di riposo. Non so se lo sapete, ma imparare ad usare i ferri circolari può essere devastante.

Ma non preoccupatevi, ho montato BEN 120 MAGLIE e sono già a quasi UN giro del mio nuovo -ipotetico- scaldacollo.

Certo che sono una persona veramente poliedrica e piena di sorprese.

No, così, pensavo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...